Metallurgia delle polveri

Attualmente, la metallurgia è una cosa che include non solo i processi di formatura della plastica e la fonderia, ma si ferma anche studiando le strutture in macro-forze. I test sui microscopi metallografici sono generalmente ottenuti a questo punto.

La microscopia è un campo apparso diverse centinaia di anni fa. Tuttavia, solo in un modo relativamente diverso sono stati trovati microscopi nella metallurgia. Nelle fasi attuali sono necessari durante il libro con risorse ingegneristiche. Ora nel campo menzionato, i più significativi sono i microscopi metallografici, che vengono raccolti, tra gli altri, per cercare campioni di metallo o le loro scoperte. Esiste quindi una tecnica di imaging che si sposta su campioni opachi. I microscopi metallografici includono, ma non sono limitati a, microscopi elettronici, che consentiranno l'osservazione della struttura a livello atomico, così come i microscopi luminosi, presentando un ingrandimento minore. Le osservazioni effettuate con l'uso di questi dispositivi sono estremamente importanti, perché grazie a ciò possiamo indicare diversi modi di microcracks nell'articolo, cioè la loro iniziazione. È possibile calcolare maggiormente la quota di fase, nonché l'esatta determinazione delle singole fasi. Grazie a questo, siamo anche in grado di stimare la quantità e il tipo di inclusioni, così come molti altri fattori importanti, dal punto di vista della metallurgia. Ad esempio, spesso osservazioni microscopiche di materiale appena creato richiedono un'osservazione accurata della struttura del materiale, in modo che in prospettiva possiamo evitare molti guasti indesiderati.

L'uso di microscopi metallografici è estremamente importante perché possiamo già rilevare difetti materiali. Tuttavia, vale la pena ricordare che maneggiare questo standard di equipaggiamento è pericoloso. Pertanto, solo le persone qualificate dovrebbero eseguire prove su di esso.