Messa a terra verticale

La messa a terra elettrostatica è un dettaglio estremamente importante nel settore e nel trasporto di gas infiammabili e altre sostanze come liquidi e polveri. Quando la carica elettrostatica si accumula in un ambiente di materiali infiammabili, sorgono pericoli.

Ogni anno in tutta Europa, oltre 400 incidenti sono ora causati da queste attività. Accensioni, incendi e persino inizi sono un vero pericolo, la cui persona è un ospite e un investitore in buona salute nella sfera.

Qui, i meccanismi e i metodi di messa a terra elettrostatica sono utili. La loro presenza nel valore si riferisce alla connessione degli elementi in pericolo con un processo a bassa resistenza al punto di terra mediante un morsetto adatto. Gran parte dei loro modi viene venduto: a forma di zecca, imbullonato, collegato nell'alloggiamento del contenitore stesso. I sistemi più sviluppati consentono anche di monitorare la messa a terra in tempo reale. Se miscelati con altri dispositivi, potrebbero non causare dosaggi o interventi sul prodotto in caso di problemi di messa a terra. Alcuni metodi bloccano fisicamente tale offerta, chiudendo la valvola o il riempitore, che è unico in caso di guasto di dispositivi cooperanti o tentativi di eludere la sicurezza. Questo standard di soluzione viene spesso utilizzato per autocisterne ferroviarie e stradali.

Un problema piuttosto comune nell'uso di morsetti su dispositivi che eseguono vernici, vernici, solventi o resine è il processo di copertura della superficie con materiale, che è difficile da limitare. Che ciò provocherebbe uno strato isolante sulla messa a terra elettrostatica, annullandone parzialmente o totalmente l'efficacia. Parla quindi non solo dei dispositivi, ma anche dei contenitori e dei serbatoi messi in deposito per i materiali di cui sopra.