Attrezzatura del ristorante del forum

La direttiva ATEX, indicata anche come nuova direttiva sul comportamento, è un documento il cui obiettivo principale è l'approssimazione delle disposizioni legali degli Stati membri dell'Unione europea all'interno dei sistemi e dispositivi di protezione utilizzati nella zona di rischio di esplosione di metano e polvere di carbone.

https://jinx-formula.eu/it/

Queste informazioni definiscono principalmente i principali requisiti di sicurezza, le vaste gamme di prodotti e i metodi di dimostrazione delle approvazioni con i normali requisiti di sicurezza.Una questione importante in linea di principio è rappresentata dalle norme europee, che descrivono in dettaglio i metodi tecnici per dimostrare la cooperazione con i requisiti di sicurezza. Secondo la direttiva, se l'articolo è appropriato al valore, è considerata la sua cooperazione con i primi requisiti di sicurezza.I requisiti comuni atex per apparecchiature e sistemi di protezione per l'uso in aree potenzialmente esplosive sono riportati nell'appendice II della direttiva. Si parla di requisiti generali, selezione dei materiali, pensiero e costruzione, potenziali fonti di ignizione, rischi derivanti da influenze esterne, requisiti per i dispositivi di sicurezza e integrazione dei requisiti che garantiscono la sicurezza del sistema.Insieme ai requisiti, il produttore deve fare attenzione a prevenire la creazione di un'atmosfera esplosiva con strumenti e stili di protezione, per impedire l'accensione di un'atmosfera esplosiva, per sopprimere o limitare l'esplosione.Dispositivi e sistemi di protezione devono essere progettati in modo tale da prevenire la possibilità di esplosioni. Dovrebbero essere fondati con la conoscenza delle conoscenze tecniche. Anche le parti e i componenti dei dispositivi devono essere posizionati in modo stabile e in conformità con le istruzioni del produttore.Tutte le apparecchiature, il sistema di difesa e gli apparecchi devono avere un marchio CE.I materiali utilizzati per una rete di dispositivi o sistemi di protezione non possono essere infiammabili. Non ci devono essere reazioni tra loro e il contenuto che potrebbe causare una potenziale esplosione.I dispositivi e le misure protettive non possono causare danni o nuove lesioni. Devono assicurarsi che nell'effetto delle loro prestazioni non vengano creati per grandi febbri e radiazioni. Non possono comportare rischi elettrici o non possono contenere situazioni pericolose.